Sabato, 21 Settembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale per la Giornata Mondiale contro il Cancro (4 febbraio)

WCD2016 WeCanICan Poster 512x1024

3 feb - La Giornata mondiale contro il cancro è da sempre un’opportunità per unire il mondo intero in una causa comune.  Quest’anno, la Giornata riceve un input speciale grazie alla recente adozione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che mira a dare a tutti la possibilità di vivere con dignità.  

Gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, approvati da tutti i governi, prevedono la riduzione di un terzo del numero di morti premature dovute a malattie non trasmissibili. Questo obiettivo fa seguito ad un impegno storico preso dai Capi di stato nel 2011. In egual modo, seguiamo la Strategia Globale per la salute delle donne, dei bambini e degli adolescenti, ed il movimento Ogni donna, Ogni bambino, che insieme cercano di creare dei sistemi sanitari più forti, una copertura sanitaria universale ed aumentare la prevenzione e il controllo sistematici contro il cancro.

È necessario fare molto di più per porre fine alle fin troppo numerose tragedie che il cancro infligge. Circa un terzo dei casi di tumore sono prevenibili, mentre altri casi sono curabili se diagnosticati e curati in tempo. E anche quando il tumore si trova in stadio avanzato, i pazienti hanno diritto a ricevere dei trattamenti palliativi.

Il cancro tocca tutti i paesi, ma quelli in possesso di minori risorse risultano essere colpiti più duramente. Gli effetti del cancro al collo dell’utero ne rappresentano un chiaro esempio. Più di 8 su 10 donne a cui è stato diagnosticato cancro al collo dell’utero vivono nei paesi più poveri del mondo, e 9 donne su 10 muoiono per questa malattia.

Mentre ci rallegriamo del successo dello screening del cancro al collo dell’utero in molti paesi ad alto reddito, allo stesso tempo abbiamo la responsabilità di portare questo progresso anche nei paesi a basso reddito, dove il cancro al collo uterino rimane una delle forme di tumore più comune tra le donne.

Oggi, abbiamo la conoscenza, l’esperienza e i mezzi per proteggere ogni donna in ogni parte del mondo. Un prevenzione sistematica del cancro al collo dell’utero include vaccini per proteggere le ragazze dalle infezioni da papilloma virus (HPV), oltre a controlli e trattamenti di prevenzione per lesioni pre-cancerose.

Il luogo in cui una persona vive non deve aumentare il rischio di contrarre cancro o di morirne. Dobbiamo unire i nostri sforzi per eliminare il cancro al collo dell’utero affinché non sia più un problema della salute pubblica e per ridurre il peso che milioni di persone sopportano a causa di tutti i tipi di cancro.

In questa Giornata, poniamo fine all’ingiustizia delle sofferenze prevenibili di questa malattia come parte del nostro più ampio obiettivo di non lasciare nessuno indietro. 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px