Sabato, 21 Settembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

No Lost Generation in Siria: le Nazioni Unite raccolgono fondi per il futuro di un’intera generazione di giovani e bambini siriani

12 21 2015SyriaAid

3 feb - I negoziati di pace per la Siria sono iniziati ufficialmente ieri per porre fine ad una straziante guerra civile che è entrata ormai nel suo quinto anno, causando molte vittime e più di 4.5 milioni di rifugiati e sfollati interni. La presente emergenza umanitaria richiedere uno sforzo comune e costante da parte della comunità internazionale ed, infatti, questo giovedì si terrà a Londra una conferenza per raccogliere i fondi necessari per rispondere alla necessità più immediate e di lungo periodo del popolo siriano. Le Nazioni Unite stanno cercando di raccogliere 1.4 miliardi di dollari per salvare la generazione di giovani e bambini siriani che al momento hanno un urgente bisogno di risorse e di educazione. “Il livello di crisi per i bambini cresce in continuazione, e per questo motivo temiamo che la Siria corra il rischio di perdere un’intera generazione di giovani” ha affermato Peter Salama, Direttore Regionale dell’UNICEF per il Medio Oriente e per l’Africa del nord, che insieme alla sua agenzia sta coordinando l’iniziativa No Lost Generation. Quattro milioni di bambini siriani e nelle comunità ospitanti di età compresa tra i 5 e i 17 anni hanno bisogno di un’assistenza per l’istruzione, come anche i 2.1 milioni di bambini che non possono frequentare la scuola in Siria e i 700.000 bambini siriani in Turchia, Libano, Giordania, Iraq e Egitto.

Gli stati partecipanti alla Conferenza di Londra faranno grandi pressioni sulle parti in conflitto in Siria per cessare qualsiasi attacco a scuole o altri luoghi per l’educazione, rispettando dunque il diritto umanitario internazionale. Secondo l’UNICEF, l’uccisione, il rapimento e l’arresto di studenti ed insegnati in Siria è diventata una pratica comune. Circa una scuola su quattro non è operativa perché è stata danneggiata, distrutta o perché usata come protezione per sfollati interni o per necessità militari. Con la speranza che i negoziati di pace a Ginevra proseguano positivamente, ora più che mai sono necessari fondi ed interventi puntuali per evitare che la Siria perda un’intera generazione e quindi il suo stesso futuro.

Per maggiori informazioni clicca qui.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px