Martedì, 22 Ottobre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Scrutinio singolo conferisce all'Italia seggio non permanente al Consiglio di sicurezza, da condividere con i Paesi Bassi

 cardi Karel van Oosterom

1 lug - Con 179 voti, l’Assemblea Generale ONU, portando a compimento l’elezione dei membri non permanenti al Consiglio di sicurezza che assumeranno mandato a partire da gennaio 2017, ha eletto ieri l’Italia a ricoprire uno dei due seggi riservati all’Europa occidentale. L'altro seggio era stato attribuito alla Svezia il 28 giugno scorso.

A margine del voto, la delegazione dell’Italia ha ricordato l’accordo con i Paesi Bassi, in base al quale il primo paese servirà il primo anno di mandato, cedendolo al secondo alla fine del 2017 – un’intesa raggiunta in uno spirito di cooperazione in un periodo in cui dimostrazioni di unità tra Stati membri UE sono più che mai necessarie.

 

Per leggere la notizia integrale clicca qui

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px