Martedì, 16 Luglio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Discorso di Ban Ki-moon alla stampa di New York del 10 ottobre con focus su Haiti

articolo haiti

11 ott – Nell’incontro con la stampa svoltosi nella giornata di ieri a New York, il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-moon si è soffermato su una delle sfide più urgenti che al momento sta rendendo necessario un enorme dispiego di mezzi e risorse per poter fornire assistenza a coloro che vi sono coinvolti: le conseguenze dovute all’irruenza dell’uragano Matthew ad Haiti.
 
“Desidero esprimere la mia forte solidarietà al popolo di Haiti a seguito dell’uragano Matthew. Colgo quest’opportunità per manifestare il mio più profondo cordoglio e il mio sostegno alle persone che sono state colpite da questo uragano”, ha detto il Segretario Generale. Nel suo discorso Ban Ki-moon ha ricordato le centinaia di vittime e il fatto che 1,4 milioni di persone hanno un disperato bisogno di assistenza in questo momento, poiché “alcune città ed alcuni villaggi sono stati spazzati via quasi del tutto” e “i raccolti e le riserve di cibo sono stati distrutti”.
 
Si rende necessaria una risposta massiccia, ha sottolineato il Segretario Generale, soprattutto per sedare le tensioni che già stanno sorgendo tra la popolazinoe in attesa dei soccorsi. Venerdì scorso, il Fondo centrale d’intervento per le emergenze (CERF)  ha già stanziato 5 milioni di dollari, mentre nella giornata di ieri, a Ginevra, le Nazioni Unite hanno lanciato un appello urgente per raccogliere i 120 milioni di dollari neessari a coprire le esigenze dell’ONU per i prossimi tre mesi.
 
“Tra le conseguenze dell’uragano figura anche un aumento del rischio di malattie, incluse quelle trasmesse mediante l’acqua, come il colera. Come sapete, sto studiando un nuovo approccio per il problema del colera. Esso comprenderà il sostegno alle persone affette dalla malattia e agli sforzi per costruire impianti idrici, igienici e sanitari validi per eliminare il colera ad Haiti. Questa catastrofe rende ancora più necessario intensificare il nostro supporto, e dobbiamo farlo adesso”, ha concluso Ban Ki-moon, assicurando anche che l’ONU, i Governi e le organizzazioni locali si stanno mobilitando su tutti i fronti per risolvere la situazione il più in fretta possibile.
 
Per leggere il discorso completo, clicca qui.
 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px