Sabato, 21 Settembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale e il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite condannano l'attentato di Manchester

image001

24 mag - Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha fortemente condannato l'attacco terroristico avvenuto lunedì 22 maggio nella città di Manchester, appena dopo la fine del concerto della cantante americana Ariana Grande alla Manchester Arena. L'attacco, compiuto da un attentatore suicida e rivendicato da ISIS, è costato la vita ad almeno 22 persone, mentre almeno 59 sono state ferite. 

In una dichiarazione diffusa dal suo portavoce, il Segretario Generale ha espresso la sua "profonda vicinanza e solidarietà alle persone e al Governo del Regno Unito," e "le sue condoglianze alle famiglie e agli amici dei defunti," e ha augurato "una pronta e rapida guarigione ai feriti."

Inoltre, il Segretario Generale ha espresso la speranza "che i responsabili di questo spregevole attacco siano trovati velocemente e portati dinnanzi alla giustizia."

ll Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, in una dichiarazione alla stampa, si è aggiunto al Segretario Generale nel trasmettere la propria condanna dell'attentato e le proprie condoglianze ai familiari delle vittime e al Governo del Regno Unito, osservando anche un minuto di silenzio prima di procedere alla riunione del giorno.

"I membri del Consiglio riaffermano che il terrorismo, in tutte le sue forme e manifestazioni, costituisce una delle minacce più severe alla pace e alla sicurezza internazionali," hanno infatti dichiarato nel comunicato stampa, sottolineando inoltre la necessità di portare i responsabili, gli organizzatori, i finanziatori e gli sponsor di questi riprovevoli atti dinnanzi alla giustizia.

Per saperne di più: http://www.un.org/apps/news/story.asp?NewsID=56819#.WSVEhmiGPIU

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px