Mercoledì, 12 Dicembre 2018
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Giornata Mondiale della Giustizia Sociale (20 febbraio)- intervista a Laura Pettini, produttrice della Felix Film

laura pettini

20 feb- In occasione della Giornata Mondiale della Giustizia Sociale del 20 febbraio, UNRIC/Italia ha avuto il piacere di intervistare Laura Pettini, produttrice della Felix Film, che ci ha spiegato la scelta di proiettare nuovamente nelle sale italiane il film "Barbiana '65 - La lezione di Don Milani". 

"Barbiana ’65- la lezione di don Milani" è un film di Alessandro G.A. D’Alessandro, presentato in anteprima mondiale alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Evento Speciale, coprodotto dalla Felix Film e dall’Istituto Luce Cinecittà, in collaborazione con la Fondazione Don Lorenzo Milani. Per i suoi contenuti educativi del film, è proposto  in tutta Italia come evento per la Giornata Mondiale della Giustizia Sociale 2018.

Perché "Barbiana '65- la lezione di Don Milani" è offerto per la Giornata Mondiale della Giustizia Sociale?

L’obiettivo è politico e formativo, rivolto prioritariamente ai giovani, di annuncio all’impegno, ad essere sovrani di sé stessi.

Da settembre ad oggi il film è stato visto da migliaia di persone nei cinema e ovunque la risposta è stata di emozione, partecipazione, soprattutto di condivisione: una risposta popolare, onesta e disinteressata, aconfessionale, per un impegno collettivo nell’obiettivo della Giornata Mondiale della Giustizia Sociale affinché ognuno si ricordi che è chiamato a  contribuire al bene comune, base per una giustizia sociale

Vogliamo far arrivare il messaggio di don Milani a più persone possibili, a quanti non hanno gli strumenti culturali o sociali che gli consentono di scegliere di andare a vedere questo documentario, a quanti non hanno il vantaggio economico che li fa accedere alle proiezioni cinematografiche, a quanti sono privati della libertà come i detenuti.

E’ l’attuazione del progetto milaniano che intende come un dovere dare in gratuità da parte di chi sa, di chi ha, di chi è, verso colui che non sa neanche di avere il diritto a sapere. La base delle azioni per una giustizia sociale.

Quali sono gli eventi previsti per la Giornata Mondiale della Giustizia Sociale?

In questo quadro di azioni condivise la Felix Film ha coinvolto:

  • L'Istituto Luce Cinecittà che ha condiviso il progetto concedendo il film a quanti lo hanno richiesto per l'evento: cinema, scuole, associazioni, carceri.
  • La direzione Generale del MIUR che ha diffuso con circolare a tutte le scuole di I e II grado il link del film per renderlo fruibile gratuitamente a 4500 complessi scolastici.
  • ONU che ha diffuso  l’iniziativa attraverso i canali web e inserito l’evento nella rassegna CINEONU.
  • Liceo Germana Erba Coreutica Teatrale della Fondazione Teatro Nuovo di Torino, l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio, la Scuola d’arte Cinematografica Gian Maria Volontè di Roma, la Quinta Praticabile Teatro Instabile di Genova, quali istituti e accademie di cinema e di teatro per il reading d’introduzione a Barbiana ’65 la lezione di don Milani, con brani tratti da "Lettera a una professoressa", letti dagli allievi.

Perché “Lettera a una Professoressa” introduce la proiezione del film per presentare gli obiettivi ONU della Giustizia Sociale?

La valenza educativa dell’esperienza della Scuola di Barbiana fonda sul diritto allo studio, nella lotta alla dispersione scolastica, nell’impegno all’inclusione. Nel libro firmato dalla Scuola di Barbiana nel 1967 “Lettera a una professoressa” il discorso sui valori arriva in maniera diretta tanto da provocarci tutti a impegnarci contro le ingiustizie dei potenti, oggi come allora. La lettura di alcuni brani proposta ai ragazzi da giovani poco più grandi di loro ha la forza di un manifesto attuale di pensiero e azione.

 

Per maggiori informazioni e dettagli sull'evento e il calendario delle proiezioni, clicca qui.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner