Sabato, 20 Luglio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Videomessaggio di Paolo Borrometi in occasione della Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa

image002

3 mag - In occasione della Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa, UNRIC Italia è lieta di condividere il videomessaggio di Paolo Borrometi, giornalista che ormai da anni si impegna nella lotta contro la mafia attraverso le sue inchieste. 

Paolo Borrometi, giornalista da oltre cinque anni sotto scorta, la magistratura di Catania il 10 aprile del 2018 ha scoperto un attentato con un’autobomba che doveva essere realizzato nei suoi confronti dalla mafia siciliana. È laureato in Giurisprudenza, inizia l’attività nel 2010 collaborando con il «Giornale di Sicilia», passando poi a Tv2000. Fondatore della testata giornalistica d’inchiesta «la spia», collabora con l’Agi per la provincia ragusana ed è presidente dell’associazione Articolo 21. Ha svolto inchieste sui comuni di Scicli, Pachino, Avola e Siracusa, sul commissariamento per mafia di Italgas, sul mercato ortofrutticolo di Vittoria, sui trasporti su gomma gestiti dai Casalesi e sul traffico di droga dal porto di Gioia Tauro alla provincia di Ragusa. Fra le sue più recenti pubblicazioni ricordiamo: Un morto ogni tanto (Solferino-Correre della Sera, 2018). Nel 2015 ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana e nel 2017 la Medaglia d’oro di benemerenza della Regione Siciliana e il Pegaso della Regione Toscana. 
 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px