Sabato, 20 Luglio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Pubblicato il Report "Le condizioni di lavoro in una prospettiva globale"

ILO Report

08 mag - E' stato pubblicato il report  Working conditions in a global perspective  («Le condizioni di lavoro in una prospettiva globale») che fornisce, per la prima volta, un’analisi comparativa — basata sulle rilevazioni statistiche degli ultimi cinque anni — della qualità del lavoro di 41 paesi. Le rilevazioni coprono i 28 paesi dell’Unione Europea (UE28), la Cina, la Repubblica di Corea, la Turchia, gli Stati Uniti, i paesi dell’America centrale di lingua spagnola, l’Argentina, il Cile e l’Uruguay. Lo studio si focalizza sull’analisi di sette dimensioni della qualità del lavoro: i luoghi di lavoro (ambiente fisico), l’intensità del lavoro, gli orari di lavoro, l’ambiente sociale, lo sviluppo di competenze e, le prospettive della vita lavorativa e i salari.

Realizzato grazie a uno studio congiunto dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) e della Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (Eurofound), questo rapporto fornisce un’analisi comparativa senza precedenti sulla qualità del lavoro nel mondo. L’OIL e Eurofound hanno inoltre invitato i paesi di tutto il mondo a realizzare delle rilevazioni sulle condizioni di lavoro che includano dati comparabili, affermando che ciò è fondamentale per identificare questioni di interesse e fornire evidenza per la formulazione e realizzazione  delle politiche. 

«La promozione e il mantenimento di buone condizioni di lavoro contribuiscono al benessere dei lavoratori e al successo delle imprese», ha affermato Manuela Tomei, Direttrice del Dipartimento sulle condizioni di lavoro e sull’uguaglianza dell’OIL. «Comprendere i problemi che riguardano il benessere e la produttività delle donne e degli uomini che lavorano è un passo fondamentale per la realizzazione del lavoro dignitoso per tutti. Ciò è particolarmente vero in un momento in cui le nuove tecnologie e le nuove forme di organizzazione del lavoro stanno ridisegnando il mondo del lavoro».

«La qualità del lavoro può essere migliorata riducendo richieste eccessive per i lavoratori e limitando la loro esposizione ai rischi ma anche migliorando il loro accesso a opportunità e risorse che aiutano a raggiungere gli obiettivi di lavoro o mitigare gli effetti di queste richieste», ha detto Juan Menéndez-Valdés, Direttore esecutivo di Eurofound. «I lavoratori, i datori di lavoro e le loro organizzazioni hanno un ruolo da svolgere nel migliorare la qualità del lavoro».

Potete leggere il Comunicato Stampa Ufficiale qui.

Potete scaricare la sintesi del Rapporto in italiano qui.

Potete leggere il rapporto per intero in lingua inglese qui.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px