A-Z Indice del sito

Lancio dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante e altri eventi al Consiglio della FAO

28 Nov – Le piante costituiscono l’80% del cibo che consumiamo, ma sono esposte alla costante minaccia di malattie e parassiti. Ogni anno fino al 40% delle coltivazioni mondiali viene distrutto da parassiti, con conseguenti perdite commerciali di oltre 220 miliardi di dollari e milioni di persone ridotte alla fame.

Le politiche e le azioni per promuovere la salute delle piante sono fondamentali per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) lancerà l’Anno Internazionale della Salute delle Piante (IYPH) per il 2020 per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della salute delle piante per affrontare fame, povertà, minacce all’ambiente e dare impulso allo sviluppo economico.

La FAO e la Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante (IPPC) guideranno le attività per lo svolgimento del programma dell’IYPH – proclamato dalle Nazioni Unite alla fine del 2018 – e per la promozione della salute delle piante nel 2020 e oltre.

L’Anno Internazionale della Salute delle Piante sarà lanciato da Qu Dongyu, Direttore Generale della FAO (ore 18:00, Sheikh Zayed Center) nel corso della 163a sessione del Consiglio della FAO.

Alla sessione di apertura interverranno, tra gli altri:

  • António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite (videomessaggio)
  • Edward Centeno Gadea, Ministro dell’Agricoltura, Nicaragua
  • Andrew Doyle, Ministro del Dipartimento dell’Agricoltura, dell’Alimentazione e della Marina, Irlanda
  • Jaana Husu-Kallio, Segretaria Permanente presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Finlandia
  • Tamara Finkelstein, Segretaria Permanente presso il Dipartimentodell’Ambiente, dell’Alimentazione e degli Affari Rurali, GB

Altri eventi sulla salute delle piante e a margine del Consiglio della FAO:

Il lancio sarà seguito da una tavola rotonda sulla salute delle piante (Sheikh Zayed Centre). I giornalisti sono inoltre invitati a visitare la mostra dedicata all’evento allestita nell’Atrio.

Per coinvolgere il pubblico e approfondire le conoscenze sulla salute delle piante, la FAO lancerà un concorso fotografico rivolto a fotografi dilettanti e professionisti, che saranno invitati a condividere foto di piante in buona e in cattiva salute.

A margine del Consiglio della FAO sono previsti inoltre i seguenti eventi  (Sheikh Zayed Centre):

  • Le nuove sfide dell’innovazione (3 dicembre)
  • Il nuovo modello operativo della cooperazione: Hand-in-Hand e altre iniziative (4 dicembre)
  • Piano d’azione globale per il controllo della Lafigma (4 dicembre)
  • Festeggiamenti della Giornata Mondiale del Suolo (5 dicembre)
  • Innovare con l’alimentazione personalizzata (6 dicembre)

Tutti gli eventi sono aperti ai media.

Attualità

Conferenza sul Sudan – Comunicato finale

The high-level Sudan Partnership Conference was held in Berlin in support of the Transitional...

Amina Mohammed evoca il ruolo degli uomini per mettere...

"Around the world, violence against women and girls, including rape, is skyrocketing. Many incidents have...

Risultato dell’elezione dei membri non permanenti del Consiglio di...

Results of the elections held on 17 June The President of the United Nations General...

Il diplomatico turco Volkan Bozkir eletto Presidente della 75a...

Per saperne di più: Turkish diplomat elected President of historic 75th UN General Assembly https://news.un.org/en/story/2020/06/1066562 Présidence de...

Appello dei funzionari ONU contro il razzismo – Editoriale...

Il giornale di San Marino "La Serenissima" ha pubblicato l'editoriale dei funzionari ONU che...