A-Z Indice del sito

Azienda Italiana dona 5000 tamponi alle Nazioni Unite

Ieri durante la conferenza stampa giornaliera il portavoce del Segretario Generale Antonio Guterres ha reso nota l’importante donazione:

“Riguardo alle donazioni, i nostri colleghi del peacekeeping ci informano che la scorsa settimana le Nazioni Unite hanno ricevuto una donazione di 5000 tamponi da parte di Copan Italia, un’azienda di Mantova. Come tutti sapete i tamponi sono essenziali per testare la positività al Covid-19. I tamponi sono stati ricevuti dal Global Service Centre delle Nazioni Unite di Brindisi e verranno distribuiti ai nostri uffici sul campo, per testare il personale. Questa donazione è un esempio della collaborazione tra il settore privato e le Nazioni Unite che ci aiuta a portare avanti le nostre operazioni in sicurezza”.

Per saperne di più: https://www.un.org/press/en/2020/db200819.doc.htm

Attualità

Lanciata in tutta Europa la versione aggiornata di HealthBuddy+,...

WHO/Europa e UNICEF hanno lanciato una versione aggiornata dell'app HealthBuddy+, ideata per tutelare il...

UN/DESA-MAECI: 2020/2021 Fellowships Programme for Technical Cooperation Capacity Building...

Riceviamo e volentieri diffondiamo il bando per la Fellowship finanziato dal Ministero degli Affari...

Yemen: aumenta la malnutrizione nei bambini mentre peggiorano le...

Allarme delle Nazioni Unite: si stima che un bambino su cinque al di sotto...

Il Consiglio di Sicurezza celebra il 20° anniversario della...

Media advisory: UN Security Council marks 20 years of Women, Peace and Security As Security...

Commento del Segretario Generale sul Concerto per la Giornata...

THE SECRETARY-GENERAL  REMARKS AT UNITED NATIONS DAY CONCERT  New York, 22 October 2020  Dear friends and colleagues, It...