A-Z Indice del sito

Gli stati membri nomineranno i candidati a prossimo presidente dell’IFAD

Roma, 17 settembre 2020 – Il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) ha invitato oggi i suoi 177 stati membri a nominare i candidati alla carica di prossimo presidente del Fondo.

L’IFAD è un’istituzione finanziaria internazionale e un’agenzia specializzata delle Nazioni Unite con il mandato di alleviare la povertà rurale e la fame.

Il presidente dell’IFAD ricopre la carica istituzionale più alta e ha la responsabilità di guidare l’organizzazione e presiederne il Consiglio di Amministrazione. Le nomine dei candidati a presidente possono essere espresse solo dagli stati membri dell’IFAD e debbono essere presentate al segretario dell’IFAD entro e non oltre il 23 novembre 2020.

Il prossimo presidente assumerà la guida dell’IFAD in un momento cruciale. Si calcola che entro la fine dell’anno la pandemia di COVID-19 ridurrà alla fame oltre 83 milioni di persone e farà aumentare, per la prima volta da decenni, il numero di quanti vivono in condizioni di povertà. Sono necessari maggiori investimenti nelle aree rurali, sia per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile di eliminare la povertà e la fame, sia per aiutare le persone a superare l’impatto della pandemia, rendere i sistemi alimentari più sostenibili e aumentare la capacità di resilienza dei piccoli agricoltori.

A seguito delle procedure di nomina, l’elezione del nuovo presidente avverrà il 17 febbraio 2021, durante la riunione annuale del Consiglio dei Governatori dell’IFAD. Il Consiglio dei Governatori è il principale organo di governo dell’IFAD, con pieni poteri decisionali.

Il presidente dell’IFAD rimane in carica per un mandato di quattro anni, rinnovabile una sola volta. Il neoeletto presidente assumerà l’incarico il 1° aprile 2021.

Per maggiori informazioni sulle procedure di nomina dei candidati e di elezione del presidente, si veda il sito dell’IFAD: https://www.ifad.org/en/web/latest/news-detail/asset/42076183

———————————————————————–

Nota per i giornalisti:

Sono stati presidenti dell’IFAD:

  1. Abdelmuhsin M. Al-Sudeary (Regno dell’Arabia Saudita) – eletto nel 1977.
  2. Idriss Jazairy  (Repubblica Democratica Popolare di Algeria) – eletto nel 1984.
  3. Fawzi Al-Sultan (Stato del Kuwait) – eletto nel 1993.
  4. Lennart Båge (Regno di Svezia) – eletto nel 2001.
  5. Kanayo F. Nwanze (Repubblica Federale della Nigeria) – eletto nel 2009.
  6. Gilbert F. Houngbo – eletto nel 2017, completerà il suo primo mandato il 31 marzo 2021.

Attualità

Lanciata in tutta Europa la versione aggiornata di HealthBuddy+,...

WHO/Europa e UNICEF hanno lanciato una versione aggiornata dell'app HealthBuddy+, ideata per tutelare il...

UN/DESA-MAECI: 2020/2021 Fellowships Programme for Technical Cooperation Capacity Building...

Riceviamo e volentieri diffondiamo il bando per la Fellowship finanziato dal Ministero degli Affari...

Yemen: aumenta la malnutrizione nei bambini mentre peggiorano le...

Allarme delle Nazioni Unite: si stima che un bambino su cinque al di sotto...

Il Consiglio di Sicurezza celebra il 20° anniversario della...

Media advisory: UN Security Council marks 20 years of Women, Peace and Security As Security...

Commento del Segretario Generale sul Concerto per la Giornata...

THE SECRETARY-GENERAL  REMARKS AT UNITED NATIONS DAY CONCERT  New York, 22 October 2020  Dear friends and colleagues, It...