A-Z Indice del sito

Rapporto WHO: Impatto del COVID-19 sui servizi sanitari per le malattie non trasmissibili

L’OMS ha pubblicato un rapporto seguito allo studio condotto nel maggio scorso sull’impatto del COVID-19 sui servizi sanitari relativi a malattie non trasmissibili. Il rapporto evidenzia tra l’altro che:
  • I servizi sulle malattie non trasmissibili hanno subito un impatto nella maggior parte degli Stati
  • I piu’ toccati sono stati diagnostica e terapie, compresi quelli oncologici
  • Si tratta di una disfunzione che si e’ verificata nel peggior momento possibile:
  •  Pre-COVID: Il progresso sulle malattie non gtrasmissibili e’ declinato dal 2010 a fronte diei rapidi miglioramwenti registrati nel decennio precedente. Oggi, nella maggior parte dei Paesi, i sistemi sanitari non riescono a soddisfare le necessita’ sanitarie dei pazienti affetti da malattie non trasmissibili.
  • Durante il COVID: Ipertesi e diabetici sono tra 2 e 4 volte piu’ soggetti ad ammalarsi seriamente o morire a causa del COVID-19. 

Attualità

COVID-19: Guterres mette in guardia contro il “vaccinazionalismo”

Oggi, 22 settembre, il Segretario Generale delle Nazioni Unite, che celebrano il 75mo anniversario, ...

UNHCR e WFP ampliano il partenariato in Libia per...

Comunicato stampa congiunto UNHCR/WFP TRIPOLI/TUNISI – L'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e...

Comunicato stampa WFP: Il WFP considera un sostegno al...

5 agosto 2020 Roma – L’agenzia ONU World Food Programme (WFP) è profondamente addolorato per le...

Il Segretario Generale nomina l’italiana Alice Shackelford coordinatrice residente...

United Nations Secretary-General António Guterres has appointed Alice Shackelford of Italy as the Organization’s...

La FAO accoglie ulteriori 15 milioni di euro da...

Un sostegno continuo è fondamentale mentre nuovi sciami minacciano l’Africa orientale, lo Yemen e...